fbpx

Parrocchia "Sacra Famiglia" e
Oratorio "Don Bosco"

"Parrocchia che evangelizza e cortile in cui incontrarsi in allegria"

Cent’anni di storia

La Parrocchia “Sacra Famiglia” ha poco meno di cent’anni: fu eretta l’8 dicembre 1911, quando ancora la chiesa era in costruzione. Il territorio fu ricavato dalla grande zona parrocchiale di San Salvi, e l’allora Arcivescovo mons. Alfonso Maria Mistrangelo la volle “riconoscendo i meriti insigni che la Pia Congregazione Salesiana, impiantata qui in Firenze dal suo Ven. Fondatore Don Giovanni Bosco, si è acquistata per la causa della religione e per il bene delle anime, adoperandosi con lodevole zelo specialmente all’educazione dei Figli del popolo”.

C’era tanta campagna qui attorno, orti e coltivazioni, che man mano lasciarono lo spazio al nuovo agglomerato urbano fuori le mura. Chiesa e quartiere crebbero insieme, attorno alla via Aretina (poi chiamata in questo tratto via Gioberti). La Chiesa dell’architetto Tincolini fu ultimata nel 1930.

Il primo grande pastore fu don Torquato Tassi, parroco per più di 40 anni.

Oratorio Centro Giovanile “Don Bosco”

Il nostro Oratorio Centro Giovanile, seguendo l’ispirazione di Don Bosco, che lo concepì come casa che accoglie, parrocchia che evangelizza, scuola che avvia alla vita e cortile in cui incontrarsi in allegria.

Ancora oggi attraverso le sue numerose attività ricreative, come: sport, musica, gioco e percorsi formativi differenziati e specifici con la catechesi dei ragazzi e gruppi formativi per adolescenti e giovani, si prefigge di far si che chiunque entri nell’Oratorio si immetta in un cammino che ha come scopo di fare di ogni giovane “un buon cristiano e un onesto cittadino”.

Ultime News da Parrocchia e Oratorio

Buy now