fbpx
 

Casa Don Bosco

Un po’ di storia….

La Casa “Don Bosco” è il luogo dove i ragazzi dell’Opera Salesiana di Firenze e altri gruppi si recano per momenti di ritiro durante il corso dell’anno.

E’ situata vicino al paesino di Castagno d’Andrea, nel comune di San Godenzo, sull’Appennino tosco-romagnolo, vicino al Parco delle Foreste Casentinesi, a circa 54 Km da Firenze.

E’ proprietà dei salesiani dal 1962. Nel 2005, dopo un’ampia ristrutturazione, ha iniziato una nuova accoglienza a gruppi giovanili, familiari e associativi, gestita dalla Associazione Amici del Castagno.

Accoglienza e Attività

La Casa dispone di 13 camere ed è in grado di accogliere, solo su prenotazione e solo per gruppi in autogestione, fino a 73 persone. E’ dotata di ogni comfort nelle camere con bagno e doccia, nell’ampio salone, nella cappellina, nel grande refettorio e nella cucina attrezzata in senso alberghiero. All’esterno un campo da calcio, uno da volley, ampio parcheggio anche per pullman, ettari di boschi di conifere.

La casa è accessibile dai disabili in carrozzina in tutti i locali; al piano terreno, due camere sono attrezzate con servizi adatti alle loro esigenze.

La zona circostante presenta notevoli opportunità per trekking, sport, cultura (Castagno è il luogo natio di Andrea, detto appunto del Castagno).

Numerosi sentieri del CAI permettono di raggiungere posti deliziosi come la cima del Monte Falterona, quella del Monte Falco (ottima per vedere l’alba), la sorgente del Fiume Arno, la cascata di Calabuia o quella del Piscino e tanti altri. Per i camminatori più allenati, un sentiero per giungere fino all’Eremo di Camaldoli.

Casa don Bosco si offre quindi come strumento per gruppi giovanili, familiari e associazioni in genere, in modo da aiutare il volontariato a svolgere la propria azione a favore della gioventù e delle famiglie.

Associazione “Amici del Castagno”

La casa don Bosco è gestita dall’associazione “Amici del Castagno”: un’associazione di natura cattolica, che si ispira al carisma salesiano ed agli insegnamenti di San Giovanni Bosco e mira a vivere e diffondere la spiritualità salesiana, soprattutto col “Sistema Preventivo” di Don Bosco, impegnandosi a fare della casa un luogo sereno dove i giovani e quanti vi si accostano possano fare esperienza di questi valori.


Come Arrivare

La Casa don Bosco è situata in Via del Falterona 42 a Castagno di Andrea (San Godenzo, FI)

DA FIRENZE

Da Firenze prendere per Pontassieve, passare i paesi di Rufina, Dicomano, San Godenzo. Appena arrivati a San Godenzo, prendere la strada per Castagno d’ Andrea, ben indicata dalla segnaletica. Oltrepassare il paese di Castagno e proseguire per la strada principale, dopo circa 1 km arriviamo a Casa Don Bosco che troviamo dopo una curva, sulla nostra destra.

DALL’AUTOSTRADA

Arrivando dall’autostrada del Sole provenienza da nord, uscire a Barberino di Mugello andare in direzione di Borgo S. Lorenzo, proseguire per Vicchio poi per Dicomano quindi per S. Godenzo ed appena entrati in paese, si gira a destra per Castagno d’Andrea. Oltrepassare il paese di Castagno e proseguire per la strada principale, dopo circa 1 km arriviamo a Casa Don Bosco che troviamo dopo una curva, sulla nostra destra.

DAL MURAGLIONE

Arrivando dalla Romagna, scendendo il Muraglione, si arriva a San Godenzo e subito dopo aver superato la piazzetta del Paese, sulla sinistra, ben segnalata, abbiamo la deviazione per Castagno di Andrea. Oltrepassare il paese di Castagno e proseguire per la strada principale, dopo circa 1 km arriviamo a Casa Don Bosco che troviamo dopo una curva, sulla nostra destra.

PER INFO e CONTATTI

serbruelli@virgilio.it  oppure sig.ra Bruna Cervelli  055 66.86.02

salesiani-bianco
salesiani-bianco
Buy now