CINEMA SALA ESSE programmazione dal 22 al 26 Novembre

Il coro al Concerto
Novembre 15, 2019
Riunione per Soggiorni linguistici estate 2020
Novembre 20, 2019

“MOTHERLESS BROOKLYN, i segreti di una città’ ” spettacoli venerdì 22 Novembre alle 21:15; sabato 23 e domenica 24 alle 17:05 e 21:15; martedì 26 alle 21:15 REGIA: Edward Norton. SCENEGGIATURA: Edward Norton. INTERPRETI: Edward Norton, Bruce Willis, Bobby Cannavale, Leslie Mann, Willem Dafoe, PRODUZIONE: Class 5 Films, MWM, Warner Bros. Pictures. DISTRIBUZIONE: Warner Bros. GENERE: Drammatico. ORIGINE: USA. ANNO: 2019. DURATA: 144’ Non è mai facile portare sul grande schermo un film tratto da un libro. Diventa quasi impossibile se il libro in questione, Motherless Brooklyn, scritto da Jonathan Lethem nel 1999, è ricco di generi, toni, registri. Amalgamando storie e personaggi che si incrociano nei fumosi Anni Cinquanta, quando la verticalità di New York City stava, poco a poco, sviluppandosi anche in orizzontale, quasi fosse una mano. Con la costruzione di ponti, viadotti, metropolitane che collegano i cinque borough. Manhattan, il Bronx, il Queens, Staten Island e Brooklyn. Così, Lethem, nato e cresciuto proprio al di là del famoso ponte, nel suo libro si è addentrato in quel periodo storico, grazie al protagonista – nonché narratore – Lionel Essrog, affetto dalla sindrome di Tourette. Esattamente vent’anni dopo, Edward Norton riprende il libro di Lethem (infatti era dalla pubblicazione del romanzo che aveva intenzione di portarlo al cinema) e lo traduce per immagini. Norton, che oltre dirigere e sceneggiare, interpreta il protagonista, insieme ai suoi tick, alle sue contrazioni e ai suoi spasmi, è alle prese con un delicato caso: essendo stato ucciso il suo mentore e amico, Frank Minna, è intenzionato a scendere nella melma della città per scoprire cosa si nasconda dietro l’omicidio.

“MALEFICENT, SIGNORA DEL MALE” spettacoli: sabato 23 e domenica 24 alle 15:00 (Maleficent: Mistress of Evil) REGIA: Joachim Rønning. SCENEGGIATURA: Linda Woolverton. INTERPRETI: Angelina Jolie, Elle Fanning, Ed Skrein, Juno Temple, Michelle Pfeiffer, Chiwetel Ejiofor, Teresa Mahoney, Harris Dickinson, Imelda Staunton. FOTOGRAFIA: Henry Braham (Formato: Cinemascope/Colore). MUSICA: Geoff Zanelli. PRODUZIONE: Pinewood Studios, Iver Heath, Buckinghamshire. DISTRIBUZIONE: Walt Disney Pictures. GENERE: Fantasy. ORIGINE: USA. ANNO: 2019. DURATA: 118’. – JUNIOR CINEMA: Teens Cinque anni fa, grazie a “Maleficent”, avevamo scoperto cosa aveva trasformato in una strega cattiva la fata madrina di Aurora, la principessa condannata a quel lungo sonno che ha fatto di lei la “bella addormentata nel bosco”. Il sequel, diretto da Joachim Rønning, Maleficent – signora del male racconta gli avvenimenti che si svolgono alcuni anni dopo il primo film e che riportano insieme sul set Angelina Jolie ed Elle Fanning, alle quali si aggiunge questa volta Michelle Pfeiffer nei panni della regina Ingrid, madre del principe Filippo che all’inizio della storia chiede in sposa la dolce Aurora, principessa di una Brughiera popolata di fate e magiche creature. Il matrimonio sancirebbe l’unione di due anime gemelle, ma anche di due regni, eppure c’è chi vorrebbe impedire il processo di pace, scambiato per un segno di debolezza, gettando discredito su Malefica, nel frattempo diventata una buona madre, e dipingendola nuovamente come un essere malvagio. L’inevitabile scontro offre al film l’occasione di riflettere su molti temi come la maternità, l’accettazione del diverso, il rispetto della natura, la ricerca della propria identità

“SOLO COSE BELLE” sabato 23 e domenica 24 alle 19:30 REGIA: Kristian Gianfreda. SCENEGGIATURA: Andrea Valagussa, Marco Brambini, Andrea Calaresi, Filippo Brambilla, Matteo Lolletti, Kristian Gianfreda, Susanna Ciucci. INTERPRETI: Idamaria Recati, Luigi Navarra, Giorgio Borghetti, Carlo Maria Rossi, Barbara Abbondanza, Marco Brambini, Patrizia Bollini, Riccardo Trentadue, Erica Zambelli, Caterina Gramaglia, Federica Pocaterra, Daniele Romualdi. FOTOGRAFIA: Luca Nervegna (Formato: Panoramico Colore). MUSICA: Bevano Est. PRODUZIONE: Coffee Time Film, Sunset Produzioni. DISTRIBUZIONE: Coffee Time Film, Sunset Produzioni. GENERE: Commedia. ORIGINE: Italia. ANNO: 2019. DURATA: 90’.  Solo cose belle è la storia di Benedetta, una ragazza sedicenne figlia del sindaco, e del suo incontro con una casa famiglia, appena arrivata nel suo piccolo paese dell’entroterra riminese. La casa famiglia, rumorosa e stravagante, conta un papà e una mamma, un immigrato, una ex-prostituta e sua figlia piccola, un ragazzo in pena alternativa, due ragazzi con gravi disabilità e un figlio naturale. È proprio Benedetta – anche attraverso la sua storia d’amore con Kevin, uno dei ragazzi della casa – a guidarci in questo mondo ai margini, in cui tutti sembrano “sbagliati” o “difettosi”, ma in realtà sono solo davvero umani. Ed è poi l’intero paese, che si prepara con passione alle prossime elezioni comunali, a essere coinvolto e sconvolto da questo incontro, tra momenti divertenti e altri drammatici, tra balli, risa, lacrime, barchette di carta, piadine e sgomberi, finché, in una notte difficile, tutto precipita e sembra perduto. In realtà, al di là delle scelte dei singoli, nulla potrà più essere come prima…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Buy now