Informazioni

Sono aperte le iscrizioni all'Estate Ragazzi e Estate Bambini 2017

L'Oratorio Centro Giovanile "Don Bosco" si trova in Via Gioberti, 33 con un ingresso anche da via don Bosco 33.
E' aperto tutti i giorni dalle ore 16 alle ore 19.00. Dalle 15.00 alle 16.00 , da lunedì a venerdì , è aperto per l'attività del doposcuola.
Per qualsiasi informazione riguardo alle iniziative, ai gruppi di interesse,
telefonare al numero 055 660493 e seguire il sito www.salesianifirenze.it
La casella di posta elettronica a cui rivolgersi per le informazioni è 
firenze-oratoriosdb@donbosco.it

L’Oratorio è storicamente la prima delle opere stabili di Don Bosco, che ha dato origine a tutte le altre. L’Oratorio di Don Bosco oggi si realizza in molteplici forme, le quali hanno però alcune caratteristiche essenziali comuni:

- L’Oratorio è un ambiente di ampia accoglienza aperto a una grande diversità di giovani; con differenti proposte e diversi livelli di appartenenza per ragazzi, adolescenti e giovani; caratterizzato da un forte protagonismo giovanile e da relazioni personali significative.
- L’Oratorio è un centro capace di offrire un’autentica educazione umana, che sa cogliere i valori positivi presenti nella società e cultura in cui vivono i giovani, e favorire la loro assimilazione.
- L’Oratorio offre un programma di evangelizzazione missionaria rivolto ai giovani per offrire loro, attraverso il risveglio della loro domanda di vita e compagnia, un cammino di educazione alla fede adatto alla loro situazione.
- L’Oratorio è una presenza cristiana nel mondo giovane e nella società civile, capace di offrire risposte educative ed evangeliche significative alle sfide e alle urgenze più sentite, specie quelle che si riferiscono ai lontani.

Il nostro Oratorio Centro Giovanile, seguendo l’ispirazione di Don Bosco, che lo concepì come casa che accoglie, parrocchia che evangelizza, scuola che avvia alla vita e cortile in cui incontrarsi in allegria, ancora oggi attraverso le sue numerose attività ricreative, come lo sport, la musica, il gioco e i percorsi formativi differenziati e specifici con la catechesi dei ragazzi e gruppi formativi per adolescenti e giovani, si prefigge di far si che chiunque entri nell’Oratorio si immetta in un cammino che ha come scopo di fare dI ogni giovane “un buon cristiano e un onesto cittadino”.